Gangneung Danoje festival

Gangneung Danoje festival

L'annuale Festival Gangneung Danoje si svolge nella città di Gangneung e dintorni, situata ad est della catena montuosa Taebaek sulla penisola coreana.Il festival comprende un rituale sciamanico sulla cresta Daegwallyeong, che rende omaggio alla divinità montana e maschio e femmina divinità tutelari.

Gangneung Danoje Festival

Danoje è uno dei più grandi festival in Corea, organizzato dal governo locale e residenti insieme e partecipanti provenienti da tutto il mondo.

Comprende musica tradizionale e canzoni popolari di Odokddegi, il dramma della maschera di Gwanno, la poesia narrativa orale e vari passatempi popolari. Il mercato di Nanjang, il più grande mercato all'aperto della Corea, è oggi un elemento importante del festival, dove vengono venduti prodotti e artigianato locali e si svolgono gare, giochi e spettacoli circensi.

Gangneung Danoje festival

Il festival di quattro settimane inizia con la preparazione di un liquore sacro e dei rituali sciamanici Dano, in cui un ruolo centrale è svolto da un albero sacro, il sinmok e gli hwagae, un oggetto rituale fatto di piume, campane e legno di bambù . Una delle caratteristiche specifiche del festival è la coesistenza di rituali confuciani, sciamanici e buddisti. Attraverso i rituali dedicati alle divinità, si ritiene che la regione non sia influenzata da calamità naturali, permettendo a tutti i suoi residenti di vivere in pace e prosperità.

Oggi, migliaia di persone vengono a Gangneung per il festival dell'inizio dell'estate per vedere rituali ed eventi tradizionali coreani vicini a ogni anno.

Ogni anno, un gran numero di visitatori assiste alle varie esibizioni rituali e partecipa attivamente a eventi come fare fan del festival di Danoje, preparare il liquore sacro, disegnare maschere per il dramma maschera Gwanno, preparare e mangiare cracker di riso Surichiwi e lavarsi i capelli a Iris acqua.

Il Gangneung Danoje Festival gode di un'enorme popolarità. Tuttavia, la standardizzazione culturale e una maggiore copertura mediatica nel corso degli anni hanno comportato la perdita di alcuni elementi tradizionali del festival.


lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima della pubblicazione